Componenti dell’Alukina: le proprietà del Retinil Palmitato

Sono tre le sostanze contenute nel composto polifunzionale Alukina: il Retinil Palmitato, l’Acido 18-beta-glicirretico e l’Allume di rocca.

Il Retinil Palmitato è un retinoide derivato dalla vitamina A. L’azione di questa sostanza consiste nel:

– mantenere l’integrità del film idrolipidico cutaneo;

– contrastare in maniera naturale gli inestetismi della cute;

– favorire il ricambio cellulare;

– contribuire al mantenimento dell’idratazione cutanea.

Queste caratteristiche di fondamentale importanza per prendersi cura della propria pelle rendono perciò il Retinil Palmitato un validissimo alleato in caso di dermatite seborroica.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

La dermatite seborroica può causare anche disagi psicologici

La Malassezia furfur è un lievito normalmente presente sulla superficie cutanea.

Quando si ha la dermatite seborroica è meglio evitare i tessuti sintetici

Scroll to Top