Le vostre domande

L'esperto risponde

Il nostro esperto dermatologo risponde alle vostre FAQ.

Soffro di una forte dermatite seborroica alle sopracciglia, mi porta bruciore/prurito/bolle, ma in conseguenza, quando inizia così (bruciore ecc) mi cadono le sopracciglia. Sono due anni che non ho più le sopracciglia come prima (prima le avevo molto folte)
Adesso sono quasi inesistenti.
Cosa posso metterci?

La dermatite seborroica molto facilmente può colpire la zona delle sopracciglia causando prurito e desquamazione.
Il primo consiglio è di recarsi da un dermatologo per una visita accurata. In caso di conferma di dermatite seborroica, per lenire questi disturbi le consiglio di utilizzare una crema contenente Alukina, la può applicare mattino e sera anche per lunghi periodi senza problemi.

Buonasera Dott.re io ho scaglie di forfora e prurito a volte al cuoio capelluto e anche alle sopracciglia ho delle scagliette bianche..
Infatti ho anche delle onicomicosi alle mani.
Cosa mi consiglia?

Le consiglio innanzi tutto di farsi vedere al più presto da un bravo dermatologo per eseguire gli accertamenti del caso e le necessarie cure, in modo particolare per le onicomicosi.

La dermatite seborroica interessa frequentemente il cuoio capelluto e la zona delle sopracciglia causando prurito e desquamazione.

Per lenire questi disturbi le consiglio di utilizzare lozioni e shampoo  contenenti Alukina, se le viene confermato che si tratta di dermatite seborroica.

Vorrei sapere la cura per il cuoio capelluto da croste bianche con infiammazione.
Molto urgente grazie.

Buongiorno, mi avete già aiutato qualche anno fa in un periodo molto buio e spero lo facciate anche questa volta. Volevo chiedervi cosa ne pensate sulla terza fase della sifilide perché prima di Voi ho contattato un professore dermatologo del centro Gised e mi ha scritto che ad oggi la sifilide terziaria non esiste più e che ci sono molti studi per capire questo azzeramento della sifilide terziaria. È così? La pensate allo stesso modo? Vorrei la pensiate uguale così da tranquillizzarmi. Grazie mille di nuovo e spero in una vostra celere e gentile risposta.

Buongiorno, questa rubrica è dedicata ad approfondire argomenti sulla dermatite seborroica.

Salve, soffro di dermatite seborroica da diversi anni: oltre ad una regolare routine per la pelle, ho usato su indicazione del dermatologo un paio di gel per la cura della dermatite, che funzionava parzialmente, nonché lo shampoo Nizoral che uso tutt’ora una volta alla settimana. Potrei chiedere al mio dermatologo di provare i vostri prodotti: voi quali mi consigliereste? Li trovi in ogni farmacia? Abito al centro di Roma. Grazie!

Chiedere al suo dermatologo è sicuramente la scelta migliore.

Può comunque provare i prodotti Aluseb, che sono stati studiati esclusivamente per combattere gli inestetismi causati dalla dermatite seborroica.

I prodotti Aluseb si possono ordinare in tutte le farmacie, ma sul sito Aluseb può trovare l’elenco delle farmacie dove potrà sicuramente trovare il prodotto già disponibile.

È sufficiente inserire il proprio CAP o il nome del comune ed apparirà l’elenco delle farmacie convenzionate.

Questo è il link: https://www.aluseb.it/dove-trovarci/

This message and any attachments are confidential. If you have received this message by mistake please delete it from your system. If you require any assistance please notify the sender. Thank You. We process personal data in compliance with the General Data Protection Regulation 679/2016. If you are interested in how we use your information and how you may exercise your rights in respect of that information, please refer to the Privacy Notice available at http://www.alfasigma.com/en/privacy-policy

Buongiorno. Ho 48 anni e cercavo una soluzione per la follicolite del cuoio capelluto di cui non ho mai sofferto in vita mia, tranne da ieri ovveroxdopo aver tagliato i capelli. Non ho chiesto al parrucchiere la rasatura profonda, li ha solo sfumati un po dietro con la macchinetta. Ora la parte posteriore è arrossata, ma senza darmi prurito. Mi dà però sensazione di calore tipo scottatura e quindi dolore in superficie. Sono passate solo 24 h e forse dovrei attendere che passi da sola. Ma non mi era mai successo prima e stanotte ho dormito con difficoltà stando attento a mettermi con la testa di fianco per evitare attrito alla nuca.
Grazie per i consigli che vorrete darmi. Giuliano

Purtroppo non è possibile fare una diagnosi a distanza, le consiglio di farsi vedere al più presto da un dermatologo.

Sto utilizzando aluseb crema su un brufolo, puntura d’insetto sul piede, volevo sapere per quanti mesi si può utilizzare aluseb crema

Aluseb è una linea di prodotti indicata per contrastare gli inestetismi della dermatite seborroica.
Tuttavia alcuni dermatologi consigliano Aluseb crema  anche per le punture di insetti, in questi casi esso può essere usato mattino e sera per alcuni giorni.

buon giorno mia figliati 6 anni da un paio mesi, presenta una piccola lacerazione rosso vivo nel triangolo della fossa orecchio sx, tendente a formare una crosticina che va via facilmente con applicazione di crema alla acido ialuronico (consigliato dal medico pediatra di base).
Vorrei un vostro consiglio essendo un laureando in medicina guardo la situazione in modo anche più preoccupante.

Il consiglio più importante è quello di far vedere sua figlia da vicino da un dermatologo, purtroppo non è possibile fare una diagnosi con certezza a distanza.

Sto usando aluseb crema su un brufolo, puntura d’insetto, volevo sapere per quanti mesi

Aluseb è una linea di prodotti indicata per contrastare gli inestetismi della dermatite seborroica.
Non è consigliata né contro i brufoli né contro le punture di insetti.

Da un paio di anni ho questo problema, che credo che mi sia stata trasmessa tagliando i i capelli dal barbiere….a

Ci spiace ma la domanda è incompleta e non è possibile fornire una risposta.

Scroll to Top