L'esperto risponde

Il nostro esperto dermatologo risponde alle vostre FAQ.

Salve, ho 24 anni e l’anno scorso in pieno lockdown ho iniziato ad avere problemi di dermatite al cuoio capelluto (lavavo i capelli già da un anno con uno shampoo antiforfora in commercio nei supermercati) e per più di un mese ogni volta che lavavo e asciugavo capelli, avevo per due o tre giorni dolori, bruciori e prurito al cuoio capelluto; per non parlare dell’aumento della perdita dei capelli, al che mi son fatta consigliare dalla farmacista che mi ha fornito lo shampoo lenitivo per dermatite della Bioderma e la situazione è molto migliorata, tanto che non ho più i sintomi iniziali, la perdita di capelli si è molto ridotta e adesso ho solo una leggera forfora dopo 3 o 4 giorni dal lavaggio. Solo che negli due mesi, soprattutto nei giorni più freddi, mi è capitato di alzarmi la mattina e trovarmi la dermatite tra le sopracciglia fino a colpire la palpebra dell’occhio, ho prurito e arrossamento; trovo sollievo solo se uso lo shampoo menzionato sopra per trattare quella zona.
Ho sempre avuto la pelle molto secca soprattutto di inverno e molte mattina mi son trovata sul viso, nella zona T e contorno labbra, una leggera desquamazione e una sensazione che la pelle venisse tirata ma mai arrossamenti, bruciori o pruriti. Tendo a lavare il viso ogni mattina con un detergente schiumoso e una volta a settimana faccio una maschera viso per idratarla e una per la purificazione, tutto questo lo faccio da anni. Quindi le chiedo se mi convenga richiedere in farmacia una crema apposita per il viso e quale tipo di detersione e idratazione mi consiglia? Meglio sottopormi ad una visita medica? Dermatologo?

Da quanto riporta sembrerebbe trattarsi di dermatite seborroica. Se non lo ha ancora fatto le consiglio per prima cosa una visita di persona dal suo dermatologo.
Per la detersione quotidiana del viso e del corpo, nel frattempo, può tranquillamente utilizzare Aluseb shampoo doccia che con la sua azione idratante e lenitiva deterge delicatamente lasciando la pelle morbida. Ricordi inoltre di massaggiare con delicatezza la pelle risciacquare e tamponare con un asciugamano morbido.
Scroll to Top